Coronavirus: ‘condividere è una responsabilità’

Shares

In un momento così difficile, disorientate e sensibile diventa urgente fermarsi e riflettere su quanti danni possono provocare le fake news. Condividiamo a questo proposito il punto n°7 del Manifesto delle Paole O Stili che recita proprio così:

Condividere è una responsabilità!

Se tutti partissimo da qui, capiremmo che prima di mettere un like, condividere video, urlare inutilmente (anche online), ognuno di noi nel web ha una responsabilità. Non centra nulla il numero di follower: impariamo a condividere solo notizie da siti UFFICIALI e solo se necessario.

Stiamo coi piedi per terra, cercando di comprendere che le disposizioni imposte (seppur difficili da attuare) servono prima di tutto a noi.
Non fomentiamo inutili polemiche e sfruttiamo questo tempo che, nonostante tutto ci è stato regalato, per riscoprire il piacere di un libro, di una passeggiata, del tempo passato coi nostri cari o di un momento di formazione personale che può essere fatta anche attraverso i tantissimi webinar online.

Shares

Rosa Giuffrè

Consulente per la comunicazione digitale, formatrice e blogger. Docente e autrice di libri sull'educazione digitale, Social Education e Cultura digitale. Collaboro con aziende, enti di formazione, scuole, agenzie e professionisti in tutta Italia: li affianco e li aiuto ad abitare il web e i social network in modo sicuro, efficace e con successo perché 'il futuro è semplice... è la gente che è troppo complicata!'

Lascia un commento