Il Glossario di Educazione Digitale e della Rete

Shares

Che cos’è e perché nasce Il Glossario di Educazione Digitale e della Rete? Grazie a Internet, tutto quello che accade nella Rete (con R maiuscola, perché intesa come la Rete di persone e non solo di cavi…) e i social stanno diventando sempre più parte delle nostre vite, ogni giorno prendiamo sempre più parte alla “comunità” del web.
Mai come quest’anno abbiamo compreso che il web può esserci alleato, ma anche nemico. Come fare quindi per non rimanere imbrigliati nella Rete, ma abitarla con senso?

Il Glossario di Educazione Digitale e della Rete: parola d’ordine? Consapevolezza

Come ogni comunità il web sta creando un linguaggio proprio, uno slang composto da vocaboli tecnici e da modi dire in costante evoluzione: per questo motivo (soprattutto noi adulti) ci troviamo sempre più spesso di fronte a nuovi vocaboli che a volte possono essere di difficile comprensione.
Ogni volta che entriamo in un sito internet ci viene chiesto di “accettare i cookies”, di “iscriversi alla newsletter” e ogni volta che apriamo i Social ci vengono proposte delle immagini che una volta avremmo chiamato semplicemente vignette, mentre oggi si chiamano “meme”.

A volte quindi ci troviamo di fronte a nuovi termini, spesso anglofoni, assegnati a ‘qualcosa’ che già conosciamo ma che è necessario comprendere, altre volte si tratta di parole collegate a nuovi fenomeni, trend; infine troviamo termini che aiutando a definire nuove dinamiche, anche quelle più pericolose che mettono a rischio il benessere, la reputazione o la salute psicofisica di una persona. È bene sapere quindi di cosa si parla (davvero!) quando si sente il termine “Cyberbullismo”, quando si legge di persone vittime di “Revenge Porn” o quando ci viene detto di stare attenti al “Phishing” perché la mia personale sensazione è che speso se ne parla, altrettanto spesso si sottintende che gli utenti conoscano i vari significati, ma il risultato che quotidianamente si vede online è a volte talmente sconcertante che è chiara la necessità di formare e informare non solo i ragazzi, ma soprattutto gli adulti!

Da oggi sul blog Social Education, potrai trovare il Glossario di Educazione Digitale e della Rete

Vorrei che questo progetto sia davvero utile per questo chiedo anche il tuo aiuto. Diventerà un ‘luogo’ dove potersi formare e informare, dal quale prenderò spunto per gli approfondimenti che quotidianamente faccio attraverso le mie stories o su Tik Tok. Per questo ti chiedo di indicarmi quali sono i termini che vorresti approfondire, dei quali non conosci (bene) il significato o che hai sentito e vorresti comprendere meglio.

Un blog, una condivisione ha senso se è utile e non se è un monologo, quindi attendo anche i tuoi suggerimenti. Puoi contattarmi col form che ti inserisco qui sotto o attraverso i miei profili social su Instagram o Facebook.
Il web, i social sono un posto meraviglioso (se li sai abitare con la testa 😉 ).
Ci vediamo online!

Contattami!

Se desideri informazioni, vuoi pormi delle domande o vuoi consigliarmi temi da trattare non esitare a contattarmi.
Ecco dove puoi trovarmi:

Shares

Rosa Giuffrè

Consulente per la comunicazione digitale. Docente, autrice di libri sulla Media e Social Education. Creo strategie e corsi personalizzati per aziende, enti di formazione, scuole, agenzie e professionisti in tutta Italia. Ti aiuto a capire il web e i social per abitarli bene, senza rischi e con successo perché 'il futuro è semplice... è la gente che è troppo complicata!'

Lascia un commento